evento abbinato all'asta di maglie sporive ed alla

Lotteria della Solidarietà 2007

finalità

Elenco completo biglietti estratti!!!

Le foto della serata

17 dicembre ore 20.00 - Teatro dei Rozzi, Siena

Atleti presenti a Sport For Africa 2007

Torna Sport for Africa la serata di beneficenza, organizzata dalla onlus senese Gabnichi, giunta alla terza edizione che si terrà lunedì 17 dicembre presso il teatro dei Rozzi di Siena alla presenza di molti campioni sportivi:

Manuela Levoratoi giocatori dell'A.C. Siena e della Montepaschi Mens Sana Basket, Davide Girelli (campione del mondo nel paracadutismo sportivo), Paolo Venturini (runner e sport estremi), Roberto Cammarelle e Clemente Russo (recenti campioni mondiali di pugilato), Vera Carrara (due volte campionessa del mondo di ciclismo su pista), Manuela Levorato, Paolo Camossi, Andrea Longo, Nicola Vizzoni, Fabe Dìa (in rappresentanza dell'atletica leggera), i senesi Bernardo Corradi, Matteo Trefoloni ed Alessandro Nannini, Filippo Mannucci e Leonardo Pettinari (rispettivamente 4 volte campione del mondo e vice campione olimpico a Sidney nel canotaggio), Franco Ballerini (C.T. "mondiale" della nazionale ciclismo), Amhed (capitano della squadra campione di italia di Milano beach soccer), Michele Mignani (storico capitano della Robur Siena), Stefano Battistelli (nuoto, plurimedagliato alle olimpiadi).

Marcello LippiDurante la serata verrà consegnato il Premio Gabnichi al C.T. campione del mondo Marcello Lippi.

Sport for Africa, connubio di sport e solidarietà, consente agli sportivi di presentarsi come campioni non solo nello sport ma anche nel cuore ed ai volontari di Gabnichi di partecipare il loro impegno traendone nuova linfa per i tanti progetti che ancora desiderano realizzare. Inoltre a te amico curioso permette di aprirti ad una nuova realtà: quella di chi è più povero, magari materialmente, ma sa arricchirti con la ricchezza della sua persona.

Un mix di svago, impegno sociale e serena riflessione sulle diverse condizioni socioeconomiche che tanti – anche nel momento in cui stai leggendo – stanno vivendo (povertà e malnutrizione, ignoranza, salute precaria, sfruttamento) costretti, loro malgrado, a dimenticare di essere bambini, donne, anziani, uomini, persone! Se sei curioso di saperne di più visita il sito di Gabnichi onlus e rivivi le precedenti edizioni di Sport for Africa!

Nicola Vizzoni

finalità

Ogni edizione di Sport for Africa è finalizzata alla raccolta di fondi tesi a finanziare uno dei progetti che Gabnichi onlus sviluppa e segue nei paesi in via di sviluppo.

BurkinabèEvento centrale della serata, pertanto, è l’asta di beneficenza dei gadgets e cimeli dei sempre più numerosi campioni dello sport ormai amici di Gabnichi, ma è anche l’occasione in cui si procede all’estrazione dei biglietti vincenti della Lotteria della Solidarietà, il cui ricavato servirà a finanziare le spese di costruzione dell'orfanotrofio di Fada-N'gourma in Burkina Faso.

Da quest'anno puoi acquistare anche tu i biglietti della lotteria. Puoi farlo direttamente da casa tua: scopri come è facile comprare subito i biglietti.

premi in palio

Per i più curiosi è possibile visionare l’elenco dei premi in palio della Lotteria della Solidarietà. Si tratta di oggetti donati a titolo gratuito a Gabnichi onlus e che l’associazione destina all’asta ed alla lotteria.

Primo premio viaggio a Los Angeles offerto da Palio Viaggi!

Tra quanti, con il loro prestigio, contribuiscono a dare lustro alla manifestazione ricordiamo la Ferrari, le squadre di calcio di Roma, Inter, Milan e Juventus, quelle di basket di Mens Sana Basket Siena e Fortitudo Bologna e le più prestigiose testate giornalistiche del settore oltre alla principali federazioni sportive.

edizioni precedenti

La prima edizione di Sport for Africa è datata dicembre 2005, l’anno scorso a gennaio la seconda edizione: entrambe sono state un successo inatteso e crescente. Grande partecipazione cittadina e a livello di sostenitori nazionale.

Il ricavato delle serate è stato impiegato nella costruzione dell'asilo di Mkoka e della scuola secondaria di Kongwa, entrambi in Tanzania.

Tanti e prestigiosi i campioni sportivi che hanno partecipato alle serate e un aiuto speciale da Bernardo Corradi, ambasciatore di Gabnichi onlus in giro per l’ Europa. Alessandro Nannini, in pole position quando si tratta di solidarietà, il coach del basket italiano Carlo Recalcati, l’arbitro di serie A Matteo Trefoloni, la valanga azzurra Kristian Ghedina, il campione di nuoto Filippo Magnini, oltre alla irrinunciabile presenza di Paolo Brosio ed Aceto.